Poster sovietico: “Lavoratrici, prendete il fucile!”

In occidente considerate esseri inferiori con doti eccellenti nel badare alle faccende di casa, nell’URSS, fin dai primi anni dalla nascita dello stato sovietico, le donne erano astronaute, ministre, ricercatrici, dottoresse, ingegnere, soldatesse.

Poster sovietico: “Lavoratrici, prendete il fucile!”